Colture allevamenti e mestieri

Andare in basso

Colture allevamenti e mestieri

Messaggio  Sim1 il Dom Gen 11, 2009 10:37 pm

Pensavo innanzitutto di rendere il guadagno al salire di livello in maniera esponenziale (10 x 2^n dove n è il livello, quindi 10, 20, 40, 80,...) e di diversificare molto le coltivazioni. Inoltre non metterei un limite al numero di campi che si possono avere ma vi metterei una tassa dal secondo in poi (a questo punto bisogna vedere se conviene averne di più, se si trovano al mercato e così via).
Pensavo di avere 6 coltivazioni, 6 allevamenti e sui 10 mestieri.
Coltivazioni:
Vite
Luppolo
Grano
Cereali (Magari riso)
Verdure
Avena
Allevamenti:
Cavalli -> producono cavalli
Polli -> producono uova e carne
Mucche -> producono latte e carne
Pecore -> producono lana e pelli
Maiali -> producono carne, salame, prosciutto (gli ultimi due sono a lunga conservazione)
Capre -> producono latte, carne e lana
Lavori:
Caseario
Brigante (un po' come il vagabondo, non ha tasse di professione e fa quello che gli pare, indicato per chi vuole fare il cattivo, può comandare altri briganti di lvl1 e prendersi più bottino).
Salatore (produce cibi sotto sale: prosciutto, carne, pesce,...)
Panettiere (Pane di una volta si faceva due volte l'anno quindi è a lunga conservazione)
Mugnaio
Macellaio
Tessitore
Carpentiere (le barche servirebbero anche per spostarsi via mare)
Fabbro (produce anche i ferri di cavallo)
Guardia cittadina (sarebbe bello provare a fare carriera anche come semplice guardia, giusto per chi ha 5 minuti al giorno da dedicare al gioco)
avatar
Sim1

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 31.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Colture allevamenti e mestieri

Messaggio  deckard il Dom Gen 11, 2009 11:10 pm

Bello vedere già qualche elenco, ma ora qualche domanda.

Dato per scontato che il grano serve per fare la farina, cosa fare con avena e "cereali"?

Che differenza c'è fra salame e prosciutto? Se sono da intendersi come "carne lavorata a lunga conservazione" allora io li inserirei fra i prodotti del salatore. (anche se poi c'è da chiedersi se ha senso salare un prodotto che comunque si può produrre in loco)

Io differenzierei il latte bovino da quello ovino, facendo sì che solo uno dei due possa essere trasformato in formaggio.

Come mestieri non mi convincono molto brigante e guardia cittadina, mentre invece inserirei, vista l'idea di introdurre luppolo e vite fra le colture, il birraio e il cantiniere, per produrre birra e vino. La birra sarebbe proprio quella che finisce nelle taverne*, mentre il vino... boh!

*Qui un piccolo appunto: ricordiamo che sui RR la birra è uno dei sistemi (sicuramente molto efficace) che rimuove liquidità dal gioco, poichè qualsiasi cosa succeda 70 cents a birra "spariscono" dal sistema. Implementando la figura del birraio, questo meccanismo cambierebbe di certo. Poi ovviamente bisogna anche vedere l'uso che si vuole fare della birra, cioè se lo si vuole portare nella categoria "cibo" o semplicemente lasciarlo nella categoria "sbevazzamento tavernicolo".
avatar
deckard

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 10.01.09
Località : RR

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Colture allevamenti e mestieri

Messaggio  Living il Dom Gen 11, 2009 11:48 pm

Secondo me 6 agricolture, 6 allevamenti e 10 mestieri sarebbero troppo complicati da gestire in città... Pensa quanti calcoli sarebbe costretto a fare il sindaco...

Secondo me l'ideale sarebbe così:

Agricoltura:
Arrow Grano
Arrow Verdura
Arrow Cereali
Inoltre, ad ognuno sarebbe aggiunta (con un piccolo costo, ma senza dover cambiare coltura)
Arrow Erba medica (sarebbe interessante per aumentare, dopo due o tre cicli, la produttività del campo)

Allevamenti:
Arrow Pollaio
Arrow Porcile
Arrow Mucche
Arrow Pecore
Inoltre ad ognuno sarebbe aggiunto:
Arrow Pulizia del campo e cure veterinarie (per diminuire la possibilità di morte degli animali)

Mestieri e botteghe:
Arrow Fabbro (Officina)
Arrow Maniscalco
Arrow Carpentiere
Arrow Droghiere (Drogheria)
Arrow Macellaio (Macelleria)
Arrow Mugnaio (Mulino)
Arrow Panettiere (Panetteria)

Altri mestieri:
Arrow Intellettuale (può lavorare nelle università e fare scoperte)
Arrow Medico
Arrow Militare
Arrow Mercante
avatar
Living

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 02.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Colture allevamenti e mestieri

Messaggio  Sciamano il Lun Gen 12, 2009 1:25 am

scusate se tiro il freno ma farei un passo alla volta... a me non piace mettere mestieri tanto per mettere, cioè possiamo anche mettere il gioielliere, ma poi se i gioielli sono solo estetici... quanti lo compreranno ?

Per ora stiamo andando bene per quanto riguarda il cibo... poi man mano aggiungeremo mestieri ed eventuali altre materie prime, anche perchè andrebbe poi calcolato il ricavo, non vorrei che ci fosse un campo più. remunerativo dell'altro....
avatar
Sciamano
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 31.12.08

Visualizza il profilo http://medioevo.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Colture allevamenti e mestieri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum